Velletri, grave incidente provocato nella notte da un uomo in stato di ebrezza

Velletri, grave incidente  provocato nella notte da un uomo in stato di ebrezza

Velletri- Un altro grave incidente stradale è avvenuto nella scorsa tra le ore  24 e l’una sulla via Appia Nord all’altezza del kilometro 36.600. Uno scontro frontale tra due auto, un’alfa 156 e una Mercedes classe B, che andavano in direzioni opposte è avvenuto all’uscita da una curva.

Entrambi i conducenti sono rimasti feriti, uno più grave è stato trasportato all’ospedale di Velletri. Si tratta di un quarantacinquenne residente ad Aprilia mentre l’altro, un trentunenne di Velletri,e è rimasto contuso, ma non in maniera grave, ed è stato medicato sul posto dai sanitari intervenuti.

Sul luogo dell’incidente sono arrivate due ambulanze del 118 mentre la strada è rimasta chiusa fino alle 02:30 quando le auto sono state rimosse.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i carabinieri del gruppo radiomobile di Velletri per effettuare i rilievi e per le indagini relative al sinistro.

Per il trentunenne velletrano, che ha provocato l’incidente, è stato disposto l’esame tossicologico e sarebbe risultato positivo all’alcoltest . L’uomo è stato quindi denunciato per guida in stato di ebrezza ed è stato disposto il ritiro la patente.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati