Velletri, grande emozione al cimitero alla deposizione dei fiori sulla tomba di Matteo Demenego

Velletri, grande emozione al cimitero alla deposizione dei fiori sulla tomba di Matteo Demenego

Velletri – Stamattina l’associazione nazionale Polizia di Stato in congedo sede di Velletri e dei Castelli Romani hanno deposto un mazzo di fiori sulla tomba del ragazzo morto ad appena 31 anni.

La cerimonia è avvenuta insieme ai genitori del poliziotto ucciso a Trieste, Matteo Demenego ragazzo di Velletri, durante l’adempimento del suo lavoro due anni fa.

Presenti anche il commissario capo del commissariato di Velletri Paolo Colasanti e il sovrintendente capo Simone Mastrangeli.

Per ricordare oggi nel giorno del ricordo dei caduti delle forze armate, il loro amato figlio e collega che ancora oggi ricordano tutti a Velletri , dove era nato e cresciuto.

Qui gli è stato intitolato anche il parco pubblico cittadino la scorsa estate alla presenza delle massime autorità della polizia di stato e dei genitori Fabio e Monica.

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati