Velletri, eletto il nuovo Consiglio Direttivo dell’associazione Shanky Quad Club “Carlo Antonelli”

Velletri, eletto il nuovo Consiglio Direttivo dell’associazione Shanky Quad Club “Carlo Antonelli”

Velletri – È stato eletto il nuovo Consiglio Direttivo dell’associazione Shanky Quad Club “Carlo Antonelli” (Onlus), come da nota del presidente Elio Delle Chiaie, che sarà cosí composto: Francesca Crocetta, Anna Rita Delle Chiaie, Elio Delle Chiaie, Leonardo Di Cocco e Claudio Ripanti.

Il 27 giugno, sono state distribuite le cariche sociali:

Presidente: Elio Delle Chiaie

Vice Presidente: Claudio Ripanti

Segretario: Leonardo Di Cocco

Tesoriere: Anna Rita Delle Chiaie

Consigliere: Francesca Crocetta

Inoltre sono stati aggiunti due collaboratori esterni: Alessandro Di Cocco e Daniele Favale (addetto stampa).

studio legale giussani roma

L’Associazione è attiva dal 7 settembre 2009 per volontà di 7 amici fondatori, persegue precise finalità statutarie, come ad esempio, l’abbattimento di barriere sia fisiche che culturali, creando anche una rete di solidarietà sociale ed inclusiva con le varie realtà collettive.

Shanky, oltre a rispettare i propri compiti, è molto attiva sul territorio locale, partecipando a numerosi eventi ed organizzandone di propri.

grafiche aprile 2022

L’Associazione, nel corso del proprio lavoro, ha concesso in “comodato d’uso gratuito” un Fiat Doblò al Comune di Velletri, adibito al trasporto di persone con disabilità motorie sull’intero territorio dell’ASL ROMA 6. Ha inoltre donato elettromedicali all’Ospedale “Paolo Colombo” di Velletri e sta partecipando alla creazione di una città cardio-protetta, acquistando defibrillatori.

La prima decisione importante del nuovo Consiglio Direttivo insediato è stata quella di sostenere la causa della famiglia del piccolo Francesco Leone con un importante aiuto economico. Il Consiglio Direttivo eletto resterà in carica fino a maggio 2025.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati