Velletri, due rapine in pochi minuti. Caccia all’uomo e rocambolesco inseguimento

Velletri, due rapine in pochi minuti. Caccia all’uomo e rocambolesco inseguimento

Velletri – Mecoledì sera, tra le 20:30 e le 21, sono state fatte due rapine in pochi minuti. Una all’Eurospin di via Appia Sud e l’altra al Market Carrefour di via dei Volsci. Il rapinatore ha usato la stessa tecnica delle altre rapine fatte alle farmacie di via Nettunense, ed a vari supermercati di Anzio e Nettuno nelle ultime due settimane. Arma in pugno, passamontagna, guanti, accento locale, sui 35-40 anni, prende i soldi in cassa e scappa. All’esterno lo attende un complice a bordo un’auto, probabilmente rubata di volta in volta per le rapine. Almeno 15 quelle effettuate tra Anzio, Nettuno, Aprilia, Ariccia, Albano e ieri Velletri, con lo stesso modus operandi.

L’ altra sera però, dopo le rapine a Velletri, diverse pattuglie di Polizia e Carabinieri della Compagnia di Velletri e dei Commissariati di Anzio e di Velletri, oltre che dei Carabinieri del reparto territoriale di Aprilia, hanno inseguito l’auto fino ad intercettarla presso via dei 5 Archi, via Cisternense, via Giannottola, in fuga verso Aprilia. Sono stati bloccati dopo un rocambolesco inseguimento in cui è stato investito anche un Carabiniere di Aprilia in borghese sullo scooter, portato dal 118 in ospedale al Noc con vari traumi ma non in pericolo di vita.

grafiche aprile 2022

La macchina con a bordo almeno uno dei 2 rapinatori è stata fermata e ci sono tutt’ora indagini in corso su tutte le rapine fatte finora. La polizia del commissariato di Anzio – Nettuno che indagava sulle rapine, sarebbe sulle tracce insieme ai Carabinieri di Aprilia anche del complice o dei complici, delle fulminee rapine in farmacie e supermercati di una vasta zona tra Litorale, Castelli Romani e Aprilia.

Le indagini si stanno compiendo nel più assoluto riserbo per cercare di unire tutti i dati e chiudere il cerchio, intanto due giovani pregiudicati della zona di Anzio e Aprilia, sarebbero stati identificati e fermati nella giornata di ieri come indiziati di reato di rapina aggravata in concorso.

Questa mattina è giunto un comunicato dei Carabinieri di Aprilia, autorizzato dalla Procura di Latina, riguardo l’arresto di uno dei rapinatori, quello che ha investito il carabiniere. Si tratta di un giovane pregiudicato di Aprilia di 23 anni che è stato associato al carcere di Velletri

Condividi

Autore B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati