Velletri, denunciati un uomo e una donna per violazione norme covid e furto in un supermercato

Velletri, denunciati un uomo e una donna per violazione norme covid e furto in un supermercato

Velletri – Un uomo di 50 anni, residente nel centro storico é stato denunciato dalla polizia locale, per non aver ottemperato alla quarantena sanitaria in quanto positivo, come la sua famiglia, al covid19 con sintomi lievi.

Se ne andava invece tranquillamente in giro senza attenersi alle disposizioni sanitarie della domiciliazione per dieci giorni.

A segnalare la situazione é stato il suo stesso medico di famiglia, dove si era recato e pretendeva di entrare per forza.

É stato poi rintracciato a casa della sorella, dove é stato invitato a tornare subito a casa e denunciato penalmente per la violazione della legge 2020 anticontagio da pandemia di covid 19.

Sempre a Velletri l’altra sera gli agenti della Locale chiamati dal personale di un supermercato del centro hanno fermato una donna indiana di 35 anni che aveva rubato diversi articoli dai banchi della struttura.

Li aveva occultati un po’ nella borsa e un po’ indosso nascosti.

É stata identificata e denunciata per furto, in quel supermercato si erano verificati anche altri furti simili, di cui era sospettata, il personale la teneva d ‘occhio.

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati