Velletri, deceduta nonna Cesarina come la chiamavano tutti il parroco di San Giovanni Battista la ricorda

Velletri, deceduta nonna Cesarina come la chiamavano tutti il parroco di San Giovanni Battista la ricorda

Velletri – E’ deceduta Cesarina Corinaldesi l’anziana donna conosciuta un po’ da tutti a Velletri ma anche a Genzano dove viveva come senzatetto da molti anni.

Grazie all’aiuto di un cittadino di Velletri Dario Rosini che le era diventato molto amico era riuscita a prendere la pensione e ad avere una vita dignitosa con il ricovero anche presso la Clinica Villa delle Querce di Nemi dove è venuta a mancare all’inizio della settimana scorsa.

grafiche aprile 2022

Il funerale si è tenuto a Genzano nella Chiesa della Santissima Trinità dove poi è stata sepolta essendo residente al quartiere genzanese sei Landi dove aveva anche una casa lasciatagli dai genitori.

Nel post della chiesa di San Giovanni Battista sulla pagina della parrocchia il parroco don Andrea la ricorda con affetto, aveva circa 75 anni e non aveva familiari.

studio legale giussani roma

“Ho appreso poco fa della morte di Cesarina, la ricordiamo tutti perché per tanto tempo ha vissuto come senzatetto vicino la nostra parrocchia con i capelli lunghi… nell’ultimi tempi ha vissuto a Genzano e grazie all’amministratrice di sostegno, nostra Parrocchiana, ha vissuto in una rsa, trovando finalmente serenità come questa foto ci dimostra.La portiamo nel cuore e soprattutto nella preghiera con quell’affetto con cui l’abbiamo accompagnata. Il 10 giugno ad un mese dalla scomparsa la ricorderemo nella messa delle 18.30. A-Dio Cesarina”.

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati