Velletri, cucciolo di cane barbaramente abbandonato nel bosco

Velletri, cucciolo di cane barbaramente abbandonato nel bosco

Velletri – Una incresciosa scoperta è stata fatta nel pomeriggio di ieri, sabato 7 Agosto, nell’area boschiva isolata denominata il Turano nei pressi del Monte Artemisio .

A seguito di una segnalazione fatta da alcuni ragazzi che stavano pulendo il bosco, è stata rinvenuta una busta con all’interno un cucciolo di cane di meno di un anno morto da poco.

L’animale è stato abbandonato e lasciato morire nel bosco all’interno della busta dell’immondizia dal proprietario che poi è stato individuato dalla polizia locale di Velletri in base alle testimonianze raccolte sul posto e denunciato per abbandono illecito gli animale morto.

Si tratta di un 50 enne veliterno residente nei pressi del ritrovamento, che ha ammesso le sue responsabilità una volta rintracciato.

Sul posto sono giunti anche i veterinari della ASL Roma 6 e le guardie zoofile dell’associazione Gea, che hanno collaborato allo smaltimento del povero animale e portare a termine l’intera operazione.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati