Velletri, cluster Covid al “Vallauri”: 7 classi in quarantena e stop lezioni fino al 10 marzo

Velletri, cluster Covid al “Vallauri”: 7 classi in quarantena e stop lezioni fino al 10 marzo

A seguito di disposizioni del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Roma 6, il Dirigente Scolastico dell’Istituto Tecnico Industriale Statale e Liceo Scientifico Opzione Scienze Applicate “Giancarlo Vallauri” di Velletri, prof.ssa Anna Toraldo, comunica che, a partire da venerdì 26 febbraio 2021 e fino a mercoledì 10 marzo 2021 (incluso), tutte le classi dell’Istituto svolgeranno le attività scolastiche in DDI (Didattica Digitale Integrata). Le lezioni saranno svolte dai docenti dal proprio domicilio.

Le classi attueranno la DDI seguendo le lezioni in modalità sincrona.

Considerata l’estrema urgenza e sollecitudine della disposizione, nonché i brevissimi tempi di attuazione della stessa, in via temporanea verrà seguito l’orario attuale, sia per le classi, sia per i docenti, limitatamente ai due giorni di venerdì 26/02/2021 e sabato 27/02/2021.

A partire da lunedì 1° marzo 2021, gli orari dei docenti e delle classi saranno sottoposti a opportune modifiche, valide esclusivamente per il periodo 01/03/2021-10/03/21, per renderli compatibili con la
nuova modalità didattica, e verranno prontamente pubblicati sul sito istituzionale.

La presenza degli studenti alle attività in DDI è obbligatoria. Essa sarà riportata sul RE, come da Regolamento della DDI e dal Patto di Corresponsabilità. Il numero di (eventuali) assenze in DDI sarà cumulato alle ore di assenza effettuate durante la didattica in presenza, con le ordinarie conseguenze ai fini del raggiungimento della soglia massima di assenze consentite.

Si precisa che le classi ad oggi indicate dall’ASL in condizione di quarantena permangono in tale situazione sino alle date già disposte. Seguiranno ulteriori eventuali comunicazioni.

Questa, invece, la disposizione dell’ASL Roma 6.

“In riferimento al caso di infezione Covid-19 che ha coinvolto insegnanti e alunni dell’Istituto in oggetto, in considerazione del fatto che si è in presenza di un cluster epidemiologico e che 7 classi sono già state poste in quarantena, si dispone la sospensione delle attività in presenza e la conseguente programmazione dell’attività didattica a distanza in attesa della definizione del caso”.

“Si chiede, inoltre, di assicurare nelle aree del medesimo istituto scolastico l’effettuazione degli interventi di pulizia e sanificazione previsti dalla circolare del Ministero della Salute n° 0005433 del 22/02/2020, attenendosi, in particolare, alle indicazioni operative contenute nel paragrafo ‘pulizia di ambienti non sanitari’ e fornendo adeguato riscontro dell’esecuzione degli stessi, attraverso la compilazione della scheda allegata”.

“La scuola potrà comunque riprendere le regolari attività didattiche l’11/03/2021”.

“Come concordato, il Referente scolastico anti-Covid comunicherà tempestivamente tali disposizioni alle famiglie coinvolte e ai docenti; lo scrivente servizio fornirà ulteriori informazioni e chiarimenti”.

“Eventuali nuovi provvedimenti saranno disposti in base allo sviluppo dell’indagine epidemiologica in corso”.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati