Velletri, bonificato l’incendio dopo quasi 24 ore di lavoro di protezione civile e pompieri

Velletri, bonificato l’incendio dopo quasi 24 ore di lavoro di protezione civile e pompieri

Velletri – L’incendio, opera dei piromani di ieri sera, sul monte Artemisio è stato bonificato poco fa. Il Monte ha un territorio che riguarda diversi comuni dei Castelli Romani, tra Velletri, Lariano, Rocca di Papa, Rocca Priora.

I lavori di spegnimento sono durati circa 24 ore ininterrotte da parte della protezione civile e dei vigili del fuoco.

Per i punti più interni della cresta del monte, dato alle fiamme in più punti sono stati necessari almeno 30 lanci dell’elicottero della protezione civile.

Mezzo aereo alimentato dalla vasca di 14mila litri di acqua della protezione civile di Genzano presente con due autobotti molto grandi in un vasto prato di Crocetta Vivaro.

Da ieri sera erano già sulla montagna al lavoro i vigili del fuoco e le protezioni di Velletri, Gamma e in ausilio da stamattina anche i volontari di  Albano.

Ma solo lo sgancio dall’alto dalla zona dei pratoni del Vivaro dove era posizionato il campo base è stato risolutivo per spegnere i molti fronti a fuoco altissimi.

Ha coordinato un direttore del comando provinciale di Roma dei pompieri. Tutte le operazioni do soccorso, avvenute nel comune di Rocca di Papa, con l’ausilio della protezione civile Asa e i volontari della Gamma Velletri. 

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati