Ucraina, Zelensky: “Abbiamo l’occasione di sconfiggere la Russia”

Ucraina, Zelensky: “Abbiamo l’occasione di sconfiggere la Russia”

(Adnkronos) – Oggi "abbiamo l'opportunità di provocare una sconfitta fondamentale dell'aggressione russa. Insieme ai nostri partner abbiamo fatto cose che sembravano impossibili: abbiamo difeso l'Ucraina e l'Europa è più indipendente dalla Russia di quanto non sia mai stata". Lo dice il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, intervenendo nella plenaria della Cpe a Granada.  "Grazie all'Ucraina – continua – i vostri soldati oggi non stanno combattendo contro la Russia. Non ho alcun dubbio sui nostri amici della Nato, ma sono sicuro che nessuno di voi vorrebbe scoprire come sarebbe". "Dobbiamo vincere in Ucraina, in modo che Vladimir Putin non possa espandere la sua aggressione contro qualcun altro", aggiunge.  Secondo Zelensky Mosca "sta cercando di congelare la situazione" sul terreno, "per adattarsi e imparare dagli errori fatti". "Se le viene permesso" di consolidare la situazione ora, "entro il 2028 il Cremlino sarà in grado" di attaccare di nuovo, non solo l'Ucraina ma anche "gli Stati Baltici: Sono informazioni della nostra intelligence, che vi comunico direttamente", rivela. Le "principali sfide" in questo momento sono anzitutto "preservare l'unità in Europa: non solo nell'Ue, ma in tutta Europa, perché la Russia attaccherà con disinformazione, fake news" per dividere i Paesi gli uni dagli altri. "Secondo, è molto importante per l'Ucraina avere uno scudo difensivo per l'inverno, perché avremo attacchi con diversi tipi di missili russi, e anche con i droni iraniani".     —internazionale/[email protected] (Web Info)

Last Updated on 5 Ottobre 2023 by Redazione

antica osteria eventi

Redazione

error: Tutti i diritti riservati