Ucraina, massiccio attacco russo con missili e droni

Ucraina, massiccio attacco russo con missili e droni

(Adnkronos) – Ucraina-Russia, nuovo attacco con droni di Mosca oggi, 5 ottobre 223, sulle regioni meridionali di Odessa e Mykolaiv, oltre che sulla regione centrale di Kirohovrad. Lo stato maggiore delle forze di Kiev ha raso noto che le difese aeree ucraine hanno abbattuto 24 dei 29 velivoli Shahed lanciati sul loro territorio durante la notte. La Russia "continua con i suoi tentativi di distruggere il porto e altre infrastrutture del sud, e sta seminando il terrore anche nelle regioni centrali", si legge in una dichiarazione dell'aviazione ucraina.  Sarebbero circa 10mila i civili uccisi e decine di migliaia quelli rimasti feriti in Ucraina dall'inizio dell'invasione russa nel febbraio 2022. E' questa la stima sul numero di vittime tra la popolazione contenuta nel rapporto della Missione di monitoraggio dei diritti umani delle Nazioni Unite, secondo il quale la violenza dei combattimenti degli ultimi mesi ha causato una media di sei morti e 20 feriti ogni giorno tra febbraio e luglio di quest'anno. "La guerra ha devastato la vita di milioni di ucraini, compresi i bambini, che dovranno convivere per molti anni con un'orribile eredità di perdite umane, distruzione fisica e danni ambientali, in particolare la contaminazione da residuati bellici esplosivi", ha affermato Danielle Bell, capo della missione. La guerra – denuncia l'Onu – ha portato milioni di ucraini a scendere al di sotto della soglia di povertà, situazione peggiorata con gli attacchi russi alle infrastrutture agricole o la distruzione della diga di Kakhovka nel mese di giugno, che ha causato gravi conseguenze, dalle inondazioni a un disastro ambientale che "avrà effetti negativi a lungo termine sulle persone che vivono nella zona”. Gli osservatori della missione hanno denunciato attacchi missilistici russi contro civili e strutture agricole, oltre a torture, maltrattamenti, finte esecuzioni, violenze sessuali e detenzioni arbitrarie.  —internazionale/[email protected] (Web Info)

Last Updated on 5 Ottobre 2023 by Redazione

antica osteria eventi

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati