Roma, sgomberati stamattina gli ultimi rom del campo La Barbuta

Roma, sgomberati stamattina  gli ultimi rom del campo La Barbuta

Roma – Sono iniziate stamattina le operazioni di sgombero, da parte del Comune di Roma, del campo rom La Barbuta che si trova su Viale Luigi Schiavonetti, in zona Tor Vergata e ai confini del Comune di Ciampino.

Sul posto Polizia Locale Roma Capitale, Questura Roma Reparto Mobile e vari commissariati della Capitale e i Carabinieri della tenenza Ciampino.

É arrivata da poco anche la sindaca di Roma Virginia Raggi col suo staff. L’ area sarà bonificata cantierizzata e destinata ad altro scopo, si trova interamente nel comune di Roma.

Il progetto di recupero e sgombero dei vari campi rom della capitale é stato seguito dall’ ufficio per l’emergenza rom e camminanti di Roma diretto dalla dirigente Barbara Luciani.

Lo sogmbero, segue l’ordinanza di chiusura del campo che è stata emanata dalla Giunta Capitolina il 4 settembre scorso “Affinché vengano ripristinate le condizioni ambientali, igienico sanitarie a tutela della salute pubblica”, si legge nell’ordinanza.

Le ultime persone rimaste all’interno del campo, circa 80, troveranno sistemazione presso gli alloggi di proprietà del Comune di Roma dislocati tra la Capitale e i Castelli Romani 

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati