Roma – Regionali Lazio: il PSI ai Castelli Romani punta su Fabio Mestici

Roma – Regionali Lazio: il PSI ai Castelli Romani punta su Fabio Mestici

Roma – “Ho firmato l’accettazione alla candidatura a Consigliere Regionale nella lista del Partito a cui sono iscritto da sempre, il Partito Socialista Italiano” – così in una nota Fabio Mestici, segretario della sezione Psi di Marino (Roma), candidato alle prossime elezioni regionali per il rinnovo del Consiglio Regionale del Lazio. 

grafiche ottobre 2022

“Ho firmato per diversi motivi: il primo è quello di credere fortemente nelle ragioni del Socialismo; in un’epoca nella quale le ideologie tendono a tramontare, sorpassate da populismi e sovranismi, c’è bisogno da parte del centrosinistra di ritrovare la sua unica matrice possibile, quella Socialdemocratica, come in ogni paese Europeo” – prosegue Mestici. 

grafiche ottobre 2022
grafiche ottobre 2022

“Il secondo motivo è quello di potersi misurare con un’esperienza nuova. Sono nato e cresciuto nella Sezione di Marino, ho fatto le mie esperienze, anche con incarichi in associazioni di rappresentanza, sono pronto ad apprendere e progettare cose nuove, contando sulle mie basi” aggiunge l’esponente socialista. 

“Il terzo motivo è strettamente territoriale, è necessario riavviare il dibattito politico nell’area dei Castelli Romani, o meglio Colli Albani, da troppo tempio appiattito, poche volte infatti, ha saputo intercettare le esigenze del territorio. La mia vuole essere anche una candidatura di territorio, oltre che di partito” – scrive ancora Mestici. 

grafiche ottobre 2022

“Se è vero quello che diceva Nenni: ‘La politica delle cose: fai quel che devi, succeda quel che può’, questa partita intendo giocarla fino alla fine, perché solo le partite che non si giocano sono perse in partenza. Un Lazio forte e di centrosinistra è possibile, riprendendo quanto di buono è stato fatto negli ultimi 10 anni, implementando l’azione regionale sulla Sanità, sulla Cultura e sulla Tutela del nostro meraviglioso territorio. Mi conoscete, non mi fermo agli slogan, nelle prossime settimane vi presenterò le proposte” – conclude la nota Mestici.

Condividi

Autore F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: