Roma, lite con il vigilante per la mascherina, cliente di un supermercato spara

Roma, lite con il vigilante per la mascherina, cliente di un supermercato spara

Roma – Poteva finire in tragedia la lite scoppiata ieri, 20 agosto attorno alle ore 20 tra il vigilante e un cliente all’interno di un supermercato a Finocchio.

L’addetto alla sicurezza, riporta ansa, avrebbe invitato il cliente ad indossare la mascherina come da prescrizione contro la pandemia di Covid per accedere all’interno dell’esercizio commerciale, facendo scatenare la rabbia del suo interlocutore.

L’alterco che ne è scaturito sembrava non avesse avuto strascichi, tuttavia l’uomo dopo essere andato via è tornato sul luogo con una pistola da cui ha esploso un colpo indirizzato al vigilante.

Il colpo fortunatamente ha mancato il suo obiettivo ed è andato ad infrangersi contro la vetrata del supermercato.

Subito dopo aver sparato l’aggressore si è dato alla fuga, le forze dell’ordine sono tutt’ora alla sua ricerca.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati