Roma, fine settimana di Pasqua, più di un migliaio di controlli eseguiti dalla Polizia Locale

Roma, fine settimana di Pasqua, più di un migliaio di controlli eseguiti dalla Polizia Locale

Roma – Anche nel fine settimana di Pasqua la Polizia Locale di Roma Capitale è stata impegnata nei controlli per garantire la sicurezza stradale e contrastare i fenomeni irregolari legati alla malamovida e all’abusivismo commerciale: eseguite più di un migliaio di verifiche.

Nel corso degli accertamenti su strada, le pattuglie hanno svolto un’attività mirata a contrasto di condotte pericolose legate alla guida in stato di ebbrezza e all’eccesso di velocità: più di 250 i veicoli controllati, una decina le patenti ritirate per guida sotto effetto di sostanze alcoliche, due i veicoli sequestrati e più di 100 le contestazioni per superamento dei limiti di velocità.

Più di 300 invece gli articoli sequestrati nell’ambito della vigilanza predisposta a contrasto della vendita abusiva di merci sul suolo pubblico nelle zone maggiormente colpite dal fenomeno. I principali interventi hanno riguardato le aree intorno Fontana di Trevi e Piazza Navona: sequestrati articoli di bigiotteria, giocattoli, capi di abbigliamento e accessori contraffatti, soprattutto borse, con marchi falsi.

Gli agenti sono stati impegnati anche nei controlli nelle zone movida, tra cui Trastevere, Ponte Milvio, San Lorenzo, vie e piazze del Centro Storico: oltre un centinaio gli illeciti contestati per mancato rispetto delle regole da parte di locali pubblici, esercizi commerciali, tra cui 4 minimarket trovati aperti oltre l’orario consentito. Più di 30 le attività ricettive controllate, con irregolarità riscontrate in 27 strutture: tra i principali illeciti la mancata comunicazione e versamento del contributo di soggiorno, per un totale di quasi 30mila euro, ma anche per anomalie nei titoli autorizzativi e inosservanza delle normative antincendio. Sono 17, invece, le sanzioni per irregolarità nella trattazione di rifiuti urbani. 

QUI per leggere altre INFO simili – QUI per consultare la nostra pagina Facebook

Last Updated on 2 Aprile 2024 by Redazione 2

antica osteria eventi

Redazione 2

error: Tutti i diritti riservati