Roma, esito dell’attività settimanale della Polizia di Stato nelle stazioni del Lazio

Roma, esito dell’attività settimanale della Polizia di Stato nelle stazioni del Lazio

11.350 identificati, 1 arrestato, 14 indagati, 519 pattuglie impegnate in stazione, 129 pattuglie impiegate a bordo di 311 treni e 12 contravvenzioni amministrative elevate, di cui 10 al regolamento di Polizia Ferroviaria: questo il bilancio dell’attività della Polizia Ferroviaria del Compartimento per il Lazio nella settimana scorsa in ambito regionale.

Il 29 settembre gli agenti della squadra giudiziaria del Compartimento Polfer Lazio sono intervenuti, su segnalazione di un viaggiatore, a bordo del treno Frecciarossa Milano-Napoli in arrivo alla stazione di Roma Termini, dove hanno rintracciato un 40enne italiano che era stato visto fare uso di droga sul treno davanti agli sguardi increduli degli altri viaggiatori. Controllato e trovato in possesso di sostanza stupefacente, è stato segnalato all’autorità amministrativa. La droga è stata sequestrata.

Il 3 ottobre la Polizia Ferroviaria di Civitavecchia ha rintracciato un 64enne sardo mentre si trovava sul treno Roma-Civitavecchia. Per l’uomo, la cui scomparsa era stata denunciata dalla sorella alcuni giorni prima, si erano attivate le ricerche su tutto il territorio sardo, temendo per la sua incolumità. Il 64enne, in buono stato di salute, si è ricongiunto con i suoi familiari.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati