Roma, diploma di socio benemerito dell’ANC per Nicola Pietrangeli

Roma, diploma di socio benemerito dell’ANC per Nicola Pietrangeli

Roma – Nella sede nazionale dell’Associazione Nazionale Carabinieri presso la Scuola Allievi di Roma, nella storica e suggestiva Caserma Orlando De Tommaso, il Presidente Nazionale dell’ANC, Generale di Corpo d’Armata Libero Lo Sardo ha consegnato oggi il diploma di socio benemerito dell’ANC a Nicola Pietrangeli, gloria del tennis italiano.

luglio

L’Associazione Nazionale Carabinieri aggrega Carabinieri in servizio, in congedo, i loro familiari e tutti i simpatizzanti in quella che è sentita la grande famiglia dell’Arma.

Conta più di 200.000 iscritti; oltre 140.000 soci effettivi, tra militari in servizio e non più in servizio; circa 1.700 sezioni sul territorio nazionale e 166 organizzazioni di volontariato.

Nicola Pietrangeli come tennista è stato nº 3 del mondo nel singolare, ha vinto il Roland Garros nel singolare nel 1959 e nel 1960, e nel doppio nel 1959; conquistò inoltre la medaglia di bronzo, nel singolare maschile, al torneo di esibizione di tennis ai Giochi della XIX Olimpiade di Città del Messico, nel 1968.

A Wimbledon raggiungendo la semifinale nel 1960 ha ottenuto il miglior risultato per un italiano prima della recentissima prestazione di Matteo Berrettini; sempre a Wimbledon raggiunse la finale nel doppio nel 1956.

Pietrangeli detiene il primato mondiale degli incontri disputati e vinti in Coppa Davis, con 164 presenze complessive (110 nel singolare e 54 nel doppio) e 120 vittorie (rispettivamente 78 e 42).

Raggiunta due volte la finale, ha infine conquistato la Coppa Davis con la Nazionale come capitano non giocatore nel 1976.

È il solo tennista italiano a essere stato introdotto nella International Tennis Hall of Fame.

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati