Roma, convegno al Senato sulle prospettive dell’IA

Roma, convegno al Senato sulle prospettive dell’IA

Roma – previsto un convegno al Senato della Repubblica sulle prospettive dell’IA. “Le prospettive dell’Intelligenza Artificiale nella società e nel diritto.  Un confronto tra Organismo Congressuale Forense e Politica” è il tema del convegno in programma giovedì 30 novembre 2023, alle ore 9.30, a Roma, nella Sala “Caduti di Nassirya” del Senato della Repubblica (Palazzo Madama).

All’iniziativa per valutare le nuove prospettive dell’IA, promossa dal Senatore Marco Lombardo in collaborazione con l’Organismo Congressuale Forense, si discuterà delle attività connesse allo sviluppo dell’Intelligenza Artificiale e delle ripercussioni dal punto di vista legale e legislativo.

Dopo i saluti della Senatore Marco Lombardo, Segretario della Commissione permanente Politiche dell’Unione europea, ci sarà l’introduzione di Alessandra Dalla Bona, Membro dell’Uffico di Coordinamento dell’Organismo Congressuale Forense.

Nel corso del convegno sono previsti gli interventi del Direttore Generale per le politiche digitali della Commissione europea, Roberto Viola, dell’Ordinario di Logica e Filosofia della Scienza. Università Campus Bio-Medico di Roma, Marta Bertolaso, della Chief Technical Advisor UNDP (programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo), Alessandra Rossi, del Tesoriere OCF e Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Milano, Antonino La Lumia, del Commissario AGCOM, Massimo Capitanio, del Professore Associato presso il Dipartimento di Digital Security a EURECOM, Massimiliano Todisco, e del Primario Unité Neviers France. PhD in Neuroscience, Rocco de Filippis. Le conclusioni saranno affidate al Coordinatore Organismo Congressuale Forense, Mario Scialla.

Per altre news e comunicati, torna alla Home. O visita la pagina Facebook.

Last Updated on 28 Novembre 2023 by Autore M

Autore M

error: Tutti i diritti riservati