Roma, controlli amministrativi, sanzionati 2 locali e applicata la sospensione dell’attività per 5 giorni

Roma, controlli amministrativi, sanzionati 2 locali e  applicata la sospensione dell’attività per 5 giorni

Roma – Continuano i  controlli amministrativi, disposti dal Questore di Roma, in tutta la capitale, tesi a verificare il rispetto della normativa di settore ed, in questo particolare momento, l’applicazione delle norme contro la diffusione del covid-19. 

Nella serata di ieri, personale del I Distretto Trevi Campo Marzio e della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Roma, ha svolto una serie di controlli nell’area di Piazza Navona.

Due locali, che non rispettavano le normative anti Covid, sono stati sanzionati ed è stata applicata la chiusura dell’attività per 5 giorni.

In uno dei 2  posti sono stati sequestrati, con contestuale immediata distruzione e smaltimento, prodotti alimentari (carne bianca, carne rossa e mortadella) in evidente stato di decomposizione.

grafiche settembre

Ulteriori sanzioni amministrative potranno essere rilevate all’esito della visione della documentazione di ogni singola attività.

Queste verifiche continueranno nei prossimi giorni, sia nell’area del centro storico, che nelle altre zone ritenute “sensibili” della Capitale.

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati