Roma e Castelli colpiti dalla forte nevicata, situazione critica in molti comuni

Roma e Castelli colpiti dalla forte nevicata, situazione critica in molti comuni

La prevista forte nevicata è arrivata tra le 4 e le 6 di questa mattina, in molti quartieri della capitale, come Aurelio, Casalotti, Collatino, ai Castelli Romani.

Colpite anche in particolare a Rocca di Papa e Rocca Priora, completamente innevate con diversi centimetri di neve e molto ghiaccio ovunque in zone del centro e rurali. Ha nevicato anche a Manziana e Civitavecchia, zona litorale nord, dove è scesa un po’ di neve.

Al momento il nevischio scende ancora, col rischio gelo per l’intera giornata, a causa de “La Goccia Gelida” sui cieli di tutti i Castelli Romani. Come avevano previsto le stazioni meteo: Rocca di Papa, Castelli Romani, Roma Castelli e Medio Tendenza.

Al lavoro dalle prime ore del mattino al Centro storico di Rocca di Papa e Rocca Priora, gli operatori ecologici, la polizia locale e protezione civile “Asa” per spalare la neve e il ghiaccio con mezzi e a mano inoltre stanno spargendo tonnellate di sale sulle strade ghiacciate.

Situazioni critiche davanti alle scuole e in strade centrali e periferiche ghiacciate e innevate, anche in molti altri comuni collinari e montagnosi dei Castelli Romani e della provincia di Roma, dove stanno lavorando molti mezzi, antighiaccio, spalaneve, ruspe, pale meccaniche, bob cat, dei comuni, protezioni civili, città metropolitana e operatori privati in aiuto. Temperature in nottata molto al di sotto dello zero, con picchi di meno 10 nei punti più alti e boschivi.

Nelle foto si può osservare Rocca di Papa, mentre dove ci sono trattori spalaneve è Capranica Prenestina sui monti Prenestini, dove sono stati colpiti da una forte nevicata anche Rocca di Cave e Castel San Pietro. Al lavoro qui, protezione civile e ditta Pantoni di Lariano con mezzi speciali spalaneve e rompighiaccio in ausilio chiamati dai Comuni.

  • neve castelli

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati