Rocca Priora, Gentili ricorda Agostinelli: “C’è sempre stato, tutti gli dobbiamo tanto”

Rocca Priora, Gentili ricorda Agostinelli: “C’è sempre stato, tutti gli dobbiamo tanto”

Nel giorno del suo funerale, il Sindaco di Rocca Priora Anna Gentili ha ricordato Giancarlo Agostinelli, volontario della Protezione Civile di Rocca Priora scomparso nei giorni scorsi.

Essere volontario significa stare, in un mondo sempre più in crisi di valori, dalla parte giusta: la parte che contrappone, con forza, l’umanità alla disumanità, la solidarietà al becero egoismo, la partecipazione all’individualismo“.

Essere volontario significa amare oltremodo la propria terra e mettersi a disposizione tutte le volte che essa ne ha bisogno. E i bisogni di una comunità, i volontari lo sanno, sono tanti spesso inimmaginabili e complessi da gestire“.

E ogni volta che la terra brucia o trema o straripa di acqua, i volontari ci sono. Ci sono anche nelle piazze quasi nascosti a garantire la nostra sicurezza, il nostro stare insieme o quando ci raccogliamo in preghiera continuando così la nostra storia. Ci sono quando arrivano nelle case dei più bisognosi“.

I volontari ci sono sempre. Sono la risorsa umana più bella e importante delle comunità. E Giancarlo c’è stato, sempre“.

L’ho visto andare in mezzo al fuoco e stare sotto pioggia battente, l’ho visto riparare mezzi e garantire la sicurezza durante le manifestazioni, l’ho visto in nottate gelide attraversare le nostre strade per spargere sale, ci mancherà alle prossime piogge di stelle non vederlo al centro di piazza Umberto I. Oltre quel vocione c’era un uomo, un volontario di grande, grande generosità“.

Ha dato una mano a tutti, è stato di aiuto e di supporto per tutti, si è preso cura di tutti non lasciando indietro nessuno. Ha incarnato e onorato la natura del essere volontario, sempre con quell’inconfondibile ironia e saggia leggerezza data dalla grande esperienza maturata negli anni“.

A Giancarlo i ragazzi e le ragazze del mondo dell’associazionismo di Rocca Priora, noi tutti dobbiamo tanto, e oggi, salutandolo, lo ringraziamo per essersi messo sempre a disposizione di questa comunità, per non essersi mai tirato indietro, per essersi preso cura, senza timore, dei nostri luoghi, per essere stato dalla parte giusta. Ciao Giancarlo“.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati