Rocca di Papa, tamponi drive in per il rientro a scuola in sicurezza lunedì mattina presso il San Raffaele

Rocca di Papa, tamponi drive in per il rientro a scuola in sicurezza lunedì mattina presso il San Raffaele

Rocca di Papa – Dalle 8 di questa mattina sono al lavoro due infermiere specializzate con i tamponi molecolari presso la Clinica San Raffaele in modalità drive-in disposti dall’amministrazione comunale guidata dalla sindaca Veronica Cimino per circa 900-1000 bambini delle scuole materna elementare e media che lunedì mattina riprenderanno le lezioni in aula nelle scuole del territorio.

Presente anche il comandante della polizia locale e responsabile della protezione civile Gabriele Di Bella che ha curato l’organizzazione, la sicurezza e l’Ordine Pubblico sul posto, affinché tutto si svolgesse nella totale serenità dei bambini e delle loro famiglie Nel massimo della sicurezza sanitaria per tutti.

Lunedì mattina verrà riaperta anche la scuola dei Campi D’Annibale che ospita diverse centinaia di bambini dopo il restyling durato più di un mese che ha riguardato lavori di messa in sicurezza, abbellimento delle aule, tinteggiatura, sistemazione dei lavori più urgenti: con arredi, banchi, sedie, lavagne e altri mezzi di ultima tecnologia, che troveranno i bambini al loro rientro a scuola.

Oggi sul posto anche la troupe di Rai Uno, che ha intervistato la sindaca Veronica Cimino, il comandante della polizia locale Gabriele Di Bella e il direttore sanitario della San Raffaele Rocca di Papa Andrea Tamburrano, servizio che andrà in onda al TG 1delle 13:30 sul canale principale della Rai.

Un lavoro in sinergia tra enti, privati, polizia locale e protezione civile, come spesso avviene tra comuni vicini come Nemi e Rocca di Papa, che li accomuna lo stesso dirigente della polizia locale e protezione civile.

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati