Rocca di Papa, raduno no-vax: dichiarazioni Prefetto e comando provinciale Carabinieri

Rocca di Papa, raduno no-vax: dichiarazioni Prefetto e comando provinciale Carabinieri

Rocca di Papa – Qualche giorno è stato annunciato un mega raduno dei no-vax ai pratoni del Vivaro. Anche il Prefetto di Roma e il comando provinciale dei Carabinieri di Roma hanno espresso le loro preoccupazioni al riguardo.

L’iniziativa- fa sapere la Prefettura– è già all’attenzione ed è stata oggetto di alcune riunioni del Comitato provinciale
per l’ordine e la sicurezza. In particolare se n’è discusso alla riunione di stamattina. L’indirizzo del Prefetto è quello di
vietare l’evento così come analoghe iniziative che violino la normativa anti covid consentendo assembramenti incontrollati di persone.

A proposito dell’iniziativa annunciata dal movimento no vax, in programma dal 10 al 13 febbraio, nell’altopiano dei Pratoni del Vivaro, in linea con quanto discusso in sede di Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura, da quanto si apprende, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, nel continuare a monitorare l’attività sui social, hanno predisposto una serie di attività informative anche sul territorio per prevenire qualsiasi iniziativa che possa prevedere l’arrivo di persone o mezzi nell’area con servizi di controllo dei comandi dell’Arma territoriale e considerata l’area impervia, anche con l’ausilio delle componenti dell’Arma Forestale.

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati