Rocca di Papa, arrestato aggressore del presidente del consorzio Colli del Vivaro

Rocca di Papa, arrestato aggressore del presidente del consorzio Colli del Vivaro

Rocca di papa- Ieri sera, dopo una caccia all’uomo durata 10 giorni, è stato arrestato l’aggressore del presidente 69enne del Consorzio Colli del Vivaro, che lo aveva ridotto in fin di vita a calci e pugni davanti casa sua.

E’ un vicino di casa, 60enne residente dello stesso consorzio, nessuna rapina, furto o criminalità organizzata, solo mere questioni personali interne al Consorzio della zona verde dei Pratoni del Vivaro sembrerebbe.

L’uomo è stato arrestato per tentato omicidio dai carabinieri  di Rocca di Papa, che erano intervenuti poco dopo il fatto chiamati dai familiari della vittima ed avevano visionato anche i filmati dell’aggressione oltre che raccolto le dichiarazioni della vittima.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati