Rocca di Papa, 7 capre bloccate in un costone da 3 settimane: interviene Protezione Civile

Rocca di Papa, 7 capre bloccate in un costone da 3 settimane: interviene Protezione Civile

Alcuni giorni fa gli amici di Meteo e Territorio Rocca Di Papa avevano lanciato l’allarme: “Un piccolo gruppo di capre è bloccato da più di 2 settimane sul costone della cava di lapillo di Rocca di Papa. Non sappiamo se siano selvatiche, insomma libere, o se abbiano un proprietario, né chi possa o debba intervenire in queste situazioni. Ma è il momento di fare qualcosa“.

Nel pomeriggio di oggi la Protezione Civile A.S.A. di Rocca di Papa è intervenuta, in supporto ai Vigili del Fuoco e alla Polizia Locale, in Via Rocca Priora, per cercare di liberare 7 capre (6 adulte e una piccola) intrappolate in un punto dove la terra è particolarmente “friabile” e rende loro impossibile qualsiasi tipo di movimento.

Purtroppo oggi non è stato possibile effettuare il recupero delle capre, ma nei prossimi giorni si valuterà la migliore soluzione per trarle in salvo. Non è da escludere un tentativo con un elicottero, anche se c’è il rischio che possano spaventarsi.

Le capre sono comunque in buone condizioni e domani i volontari della Protezione Civile porteranno loro da mangiare e da bere. Alcuni giorni fa hanno anche divorato una balla di fieno, generosamente lasciata agli animali da una persona che vive nella zona.

Condividi

Valentina INFO

Un pensiero su “Rocca di Papa, 7 capre bloccate in un costone da 3 settimane: interviene Protezione Civile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati