Realme: Sky Li, ‘ritorno serie GT con AI dà una scossa mercato fascia alta smartphone’

Realme: Sky Li, ‘ritorno serie GT con AI dà una scossa mercato fascia alta smartphone’

(Adnkronos) – Con l’obiettivo imporsi sul mercato di fascia alta e dare “una scossa al mercato degli smartphone nel mercato di fascia alta”, Sky Li, fondatore e Ceo di realme, ha annunciato il ritorno, dopo 2 anni, della serie GT sul mercato globale. In quanto brand tecnologico “destinato in particolare ai giovani utenti, il prossimo GT 6 supererà le aspettative su ogni fronte”. Nell'affrontare un segmento di mercato ricco di prodotti – si legge in una nota – realme ha dimostrato uno spirito competitivo. Il marchio non si limita a sfruttare i vantaggi esistenti in termini di prestazioni, ma è anche determinato a raggiungere nuovi traguardi nell'arena dell'intelligenza artificiale (AI). Poiché la serie numerica di realme continua a ottenere risultati particolarmente soddisfacenti, si ritiene che il ritorno della serie GT consentirà a un maggior numero di giovani utenti di comprendere la determinazione dell'azienda. Il primo smartphone della serie GT, realme GT 5G, ha fatto il suo debutto in India il 18 agosto 2021, guadagnandosi il titolo di ‘Flagship Killer 2021’. Il tanto atteso GT 6 è destinato a superare i prodotti GT precedenti, portando nuove soluzioni in un mercato statico. Dotati di tecnologie all'avanguardia, i nuovi prodotti della serie realme GT si preparano a infrangere le barriere delle prestazioni su tutta la linea. I nuovi prodotti della serie saranno una combinazione perfetta di esperienza AI all'avanguardia e tecnologia avanzata, posizionandosi come il ‘Nuovo Flagship Killer potenziato dall'AI’. Con una rinnovata attenzione verso i giovani utenti, sarà certamente interessante scoprire quali nuove tecnologie il marchio deciderà di includere. L'intelligenza artificiale rappresenta la traiettoria futura del settore della telefonia mobile ed è destinata a rimodellare l'intero panorama tecnologico. L'emergere dell'era dell'AIGC darà il via a una rinnovata espansione del mercato, spingendo gli smartphone dotati di intelligenza artificiale verso una nuova fase di crescita. “La competizione nel settore – ha sottolineato Li – si sposterà dal solo hardware a una combinazione di hardware, software e capacità tecnologica. L'intelligenza artificiale sta diventando il prossimo terreno di competizione, l'imaging, la voce e l'interazione saranno le tre tendenze principali dello sviluppo futuro dell'intelligenza artificiale".  L’azienda globale realme – conclude la nota – è intenzionata a investire nel campo dell'innovazione dell'intelligenza artificiale e a diventarne promotore. Con il suo nuovo dispositivo, sarà uno dei primi marchi al mondo a integrare completamente la tecnologia AI nei propri smartphone, con particolare attenzione alle funzioni di imaging e di esperienza d'uso. Il brand rimane saldamente impegnata in un approccio incentrato sull'utente, mettendo a disposizione dei giovani consumatori soluzioni AI accessibili. In futuro, l’azienda si concentrerà sulle esigenze della giovane generazione per creare funzionalità AI senza precedenti. —[email protected] (Web Info)

Last Updated on 17 Giugno 2024 by Redazione

Redazione

error: Tutti i diritti riservati