Prima Rocca Priora rilancia: “Cittadini al buio, hanno paura. Si risponda alla nostra interrogazione”

Prima Rocca Priora rilancia: “Cittadini al buio, hanno paura. Si risponda alla nostra interrogazione”

Non accenna a placarsi la polemica tra l’Amministrazione e i gruppi di opposizione di Rocca Priora. Dopo la minaccia di querela per procurato allarme da parte di Siamo Rocca Priora, in risposta all’interrogazione sull’illuminazione pubblica da parte di Prima Rocca Priora in seguito a tre furti che sarebbero avvenuti la scorsa settimana in altrettante attività commerciali, arriva la contro-replica proprio di quest’ultimo gruppo.

Le bugie hanno il fiato corto” scrive Prima Rocca Priora. “I cittadini rispondono alla Sindaca: è buio e abbiamo paura!“.

Ieri, in seguito all’interrogazione sui furti legati alla mancanza di illuminazione e di servizi pubblici a carico dell’Amministrazione (e non riferibile all’operato delle Forze dell’Ordine), tantissimi cittadini hanno voluto testimoniarci la preoccupazione che vivono, mandandoci le foto delle loro vie“.

Ne abbiamo scelte due centrali, abitate e snodo di passaggio per attraversare il paese: Via Pietro Pericoli (… pericolo), Via del Buero e limitrofe“.

Non basta spegnere la luce per nascondere l’incapacità di governare” conclude Prima Rocca Priora, “i cittadini lo hanno capito benissimo. Attendiamo fiduciosi la risposta scritta e urgente all’interrogazione. Come risolviamo?“.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati