Porrello (M5S Lazio): “Il Lazio diventi una regione cardioprotetta”

Porrello (M5S Lazio): “Il Lazio diventi una regione cardioprotetta”

Regione Lazio – Nei giorni scorsi ho presentato un ordine del giorno per impegnare il Presidente e la Giunta a porre in essere quanto necessario al fine di concedere un finanziamento per l’acquisto di defibrillatori da parte dei Comuni del Lazio.


Il decreto Balduzzi stabilisce i criteri di diffusione dei Defibrillatori semiAutomatici Esterni (DAE) ed i luoghi dove deve essere garantita la loro presenza. Questo significa che è stato fatto un altro passo verso la consapevolezza che l’arresto cardiaco è una strage fino ad oggi ignorata e che è necessario cominciare a muoversi per ridurre il numero dei morti.
Nonostante la legge sia in vigore già da diversi anni però, ci sono ancora molti luoghi a grande frequentazione di pubblico che ne sono sprovvisti, come spesso capita per esempio ai mercati cittadini e rionali.
Con l’approvazione di questo ordine del giorno saranno concessi maggiori finanziamenti ai Comuni del Lazio per acquistare defibrillatori che potranno servire a salvare preziose vite umane grazie ad una cardioprotezione più diffusa ed accurata.

Lo dichiara Devid Porrello, Consigliere M5S Lazio e Vicepresidente del Consiglio Regionale.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati