Pomezia: Concorso per 12 assunzioni a tempo indeterminato

Pomezia: Concorso per 12 assunzioni a tempo indeterminato

Pomezia – Il Comune di Pomezia ha indetto un concorso pubblico per 12 assunzioni a tempo indeterminato.

È stato pubblicato un bando finalizzato alla selezione di risorse da impiegare per attività giuridiche, amministrative, tecniche e sociali.

Le domande di ammissione devono essere presentate entro il 4 settembre 2022.

vividental

Il Comune ha dunque indetto un concorso per 12 assunzioni a tempo indeterminato e pieno, categoria D/D1, da impiegare nei seguenti profili professionali:

  • n. 2 posti per Specialista in attività giuridiche/avvocato;
  • n. 2 posti per Specialista di vigilanza;
  • n. 2 posti per Specialista in attività amministrative/contabili;
  • n. 2 posti per Specialista in attività amministrative;
  • n. 2 posti per Specialista in attività tecniche;
  • n. 2 posti per Assistente Sociale.
Case di riposo Villa Il Sogno e Villa Serena

Oltre ad alcuni requisiti specifici, ai candidati si richiedono questi requisiti generici:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o altra cittadinanza come riportato nel bando;
  • età non inferiore ad anni 18;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale per cui ci si candida;
  • assenza di condanne penali anche non definitive;
  • assenza di procedimenti penali pendenti per i reati di cui al Libro II, Titolo II del Codice Penale “Dei Delitti contro la Pubblica Amministrazione” e per i reati di cui Libro II, Titolo VII, del Codice Penale “Delitti contro la fede pubblica”;
  • non essere stato destituiti oppure dispensati o licenziati da precedenti impieghi presso una Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i nati di sesso maschile fino al 31/12/1985;
  • insussistenza di nessuna delle condizioni di incompatibilità e di inconferibilità al momento dell’assunzione in servizio.
Condividi

Autore A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: