Parco dei Castelli Romani servizio civile, la conoscenza del territorio

Parco dei Castelli Romani servizio civile, la conoscenza del territorio

I volontari del Servizio Civile Universale sono in questo periodo impegnati nelle attività di formazione, che riguardano i compiti e gli obiettivi del Servizio Civile Universale e il funzionamento dello stesso, oltre alla formazione specifica relativa ai singoli progetti cui sono stati assegnati.

Tre i progetti attivati nel Parco dei Castelli Romani: Cammini & Transumanza: Camminare per conoscere; I Parchi tra Arte e Cultura: Conservazione e Promozione; Futuro Sostenibile: Curare l’Antropocene con l’Agenda 2030, sui quali sono impegnati sei giovani, due per ogni progetto, affiancati dal personale dell’Ente, ovvero gli OLP (Operatori locali di progetto).

In questa prima fase è fondamentale conoscere il territorio, per questo l’ufficio Educazione Ambientale sta organizzando degli incontri finalizzati alla conoscenza dei valori naturali e culturali del Parco dei Castelli Romani e specificamente: la geomorfologia del territorio e l’evoluzione del Vulcano Laziale; il paesaggio vegetale; la biodiversità del Parco; storia, miti e leggende della Civiltà Latina, il Sentiero dell’acqua, attraverso la barca didattica e la “Collina degli Asinelli”.

Finito il periodo formativo si passerà alla fase attuativa dei progetti, dove le nozioni ricevute, potranno essere applicate e approfondite, con il supporto e il coordinamento degli OLP, punti di riferimento dei giovani volontari. Si creerà in questo modo un rapporto di reciproco scambio intergenerazionale, che consentirà ai ragazzi di crescere e di acquisire le esperienze necessarie al perseguimento di una professionalità, spendibile nel mondo del lavoro.

Last Updated on 5 Ottobre 2023 by AutoreL

antica osteria eventi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati