NVIDIA annuncia il gemello digitale del clima terrestre

NVIDIA annuncia il gemello digitale del clima terrestre

(Adnkronos) – Per accelerare gli sforzi volti a combattere le perdite economiche di 140 miliardi di dollari dovute al meteo estremo causato dal cambiamento climatico, NVIDIA ha annunciato la sua piattaforma cloud di gemello digitale del clima Earth-2 per simulare e visualizzare il tempo e il clima a una scala senza precedenti. Parte dei microservizi NVIDIA CUDA-X™, le nuove API cloud di Earth-2 su NVIDIA DGX Cloud™ consentono praticamente a qualsiasi utente di creare emulazioni alimentate dall'IA per accelerare simulazioni interattive ad alta risoluzione che vanno dall'atmosfera globale e copertura nuvolosa locale fino a tifoni e turbolenze. "
Le catastrofi climatiche sono ora la norma – siccità storiche, uragani catastrofici e inondazioni generazionali appaiono nelle notizie con frequenza allarmante,
" ha detto Jensen Huang, fondatore e CEO di NVIDIA. "
Le API cloud di Earth-2 si sforzano di aiutarci a prepararci meglio – e a ispirarci ad agire per moderare – il meteo estremo.

Le API di Earth-2 offrono modelli AI e impiegano un nuovo modello generativo AI di NVIDIA chiamato CorrDiff, che utilizza la modellazione per diffusione all'avanguardia, generando immagini con una risoluzione 12,5 volte superiore rispetto ai modelli numerici attuali 1000 volte più velocemente e 3000 volte più efficientemente in termini energetici. Corregge le imprecisioni delle previsioni a bassa risoluzione e sintetizza metriche critiche per la presa di decisioni. CorrDiff è un modello AI generativo del suo genere per fornire super-risoluzione, sintetizzare nuove metriche di interesse per gli stakeholder e apprendere la fisica del tempo atmosferico locale su piccola scala da set di dati ad alta risoluzione. 
L'Amministrazione Meteorologica Centrale di Taiwan prevede di utilizzare questi modelli di diffusione per prevedere con maggiore precisione i luoghi di impatto dei tifoni. Quando viene lanciato un avviso di tifone, la priorità è minimizzare le vittime mediante evacuazioni precoci basate su informazioni di qualità generate dalle agenzie pertinenti, inclusi il Centro Nazionale di Scienza e Tecnologia di Taiwan per la Riduzione dei Disastri (NCDR). Nell'ultimo decennio, il numero di morti a causa dei tifoni è diminuito. "Taiwan è un componente critico della catena di approvvigionamento globale, e l'analisi del rischio di alluvione e la preparazione all'evacuazione sono fondamentali per il nostro mandato," ha detto Chia-Ping Cheng, amministratore della CWA. Con oltre 136 tifoni che hanno colpito l'isola dal 2000, utilizzare Earth-2 per mitigare questi impatti è fondamentale per migliorare la qualità e la risoluzione dell'informatica sui disastri, ha detto il NCDR. —[email protected] (Web Info)

Last Updated on 2 Aprile 2024 by Redazione

antica osteria eventi

Redazione

error: Tutti i diritti riservati