Nokia inaugura un laboratorio di ricerca sul 6G in India

Nokia inaugura un laboratorio di ricerca sul 6G in India

(Adnkronos) – Nokia ha inaugurato un laboratorio dedicato alla tecnologia 6G presso il suo centro di ricerca e sviluppo in India, un passo che vedrà l'azienda finlandese contribuire all'Alleanza Bharat 6G del paese, creata per esplorare l'adozione futura della prossima generazione di reti. Il laboratorio è situato nel cuore del polo di ricerca di Bangalore ed è il primo del suo genere nel paese, come affermato dalla stessa Nokia. L'azienda ha specificato che il laboratorio sarà utilizzato per testare una vasta gamma di tecnologie al fine di accelerare lo sviluppo del 6G, in linea con l'ambizione del Primo Ministro Narendra Modi di conferire all'India un ruolo chiave nella standardizzazione e nell'implementazione di questa nuova tecnologia. L'Alleanza Bharat 6G dell'India vanta la partecipazione di giganti del settore, tra cui Airtel, Jio, Vodafone Idea e Tech Mahindra. Ci si aspetta che questa struttura collaborerà strettamente con le alleanze internazionali, comprese le ricerche di punta europee nel campo del 6G, come Hexa-X e Hexa-X-II. Le attività esplorative all'interno del laboratorio comprenderanno ricerche sulla tecnologia "network-as-a-sensor", che si prevede consentirà il rilevamento di oggetti e movimenti. Inoltre, il sito ospiterà una piattaforma sperimentale per studi sugli algoritmi, sulla privacy e sulla progettazione di sistemi sostenibili. Nokia prevede anche che questo laboratorio 6G funga da piattaforma per collaborazioni industriali finalizzate a esplorare le opportunità commerciali offerte da questa tecnologia all'avanguardia. Ashwini Vaishnaw, Ministro delle Ferrovie, delle Comunicazioni, dell'Elettronica e delle Tecnologie dell'Informazione, ha aggiunto che il laboratorio si concentrerà sull'esplorare casi d'uso legati alla sicurezza nei trasporti, all'assistenza sanitaria e all'istruzione, dimostrando così l'impegno dell'India nel plasmare il futuro delle reti di comunicazione di prossima generazione. —[email protected] (Web Info)

Last Updated on 6 Ottobre 2023 by Redazione

antica osteria eventi

Redazione

error: Tutti i diritti riservati