Nettuno, la cittadina balneare aderisce all’APP LibraRisk, primo comune del Lazio operativo in tal senso per la prevenzione del rischio

Nettuno, la cittadina balneare aderisce all’APP LibraRisk, primo comune del Lazio operativo in tal senso per la prevenzione del rischio

Nettuno – A Nettuno è stato presentato ieri pomeriggio alle 17.30 il progetto di adesione all’APP LibrarRisk, che potrà essere scaricata gratuitamente dai cittadini e visitatori della cittadina balneare, grazie al lavoro svolto dalla Polizia Locale in queste settimane, diretta dal comandante Albino Rizzo e seguito dall’Ispettore Superiore Scelto Marina Barattoni (responsabile della Protezione Civile Comunale) in collaborazione con la Protezione Civile Locale “Nettuno”. Sono intervenuti alla conferenza stampa di presentazione presso la sala giunta del palazzo comunale di Nettuno il commissario prefettizio Bruno Strati, la segretaria comunale Noemi Spagna Russo, i due ufficiali della Municipale sopracitati, i volontari dell’Associazione di Protezione Civile “Nettuno” coordinati da Gaetano Russo. 

L’APP permette di ricevere in tempo reale sugli smartphone e tablet tutte le informazioni utili che riguardano tutto il territorio nettunese, in caso di calamità naturali, situazioni di viabilità critiche, rischi idrogeologici e molte altre situazioni che riguardano la pubblica opinione, la sicurezza di tutti, i residenti, visitatori e turisti, quest’ultimi in Estate sempre molto numerosi. Il commissario prefettizio Strati si è detto molto soddisfatto di questa importante e preziosa iniziativa, appoggiata e finanziata dall’amministrazione comunale. Ed ha chiesto ai mezzi di informazione e agli stessi agenti della Polizia Locale di promuoverla al massimo a livello pubblico. Nei prossimi giorni verranno anche stampati delle locandine e volantini informativi da consegnare agli stabilimenti balneari, negozianti, associazioni del territorio, centri anziani e ai cittadini. Il comune di Nettuno è il primo nel Lazio ad aderire a questo innovativo strumento di comunicazione del rischio. 

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: