Nemi: Iniziativa Spiagge Serene. Mattinata con gli infermieri e gli operatori sanitari della ASL Roma 6 sul lungolago

Nemi: Iniziativa Spiagge Serene. Mattinata con gli infermieri e gli operatori sanitari della ASL Roma 6 sul lungolago

Nemi – Ha fatto tappa anche sul lungolago della Conca lacustre nemese l’iniziativa “Spiagge Serene”, curata dagli infermieri e da altre figure sanitarie della ASL Roma 6.

Stamattina, gli operatori sanitari si sono spostati anche in barca, grazie all’ausilio dell’imprenditore ittico lacustre Carlo Catarci che ha dato la sua collaborazione.

vividental

Gli operatori hanno incontrato i vari villeggianti e bagnanti sull’intero perimetro delle spiaggette lacustri.

Inoltre, hanno fatto le dimostrazioni con i manichini e con il defibrillatore per far vedere come si interviene durante un primo soccorso a persona colta da malore.

Hanno distribuito sul lungolago anche diverso materiale informativo per quanto riguarda le insidie che si possono trovare in spiaggia.

Case di riposo Villa Il Sogno e Villa Serena

Domani, la carovana di “Spiagge Serene”, diretta dalla dirigente aziendale Cinzia Sandroni, si sposterà a Tor San Lorenzo presso lo stabilimento balneare Sunset Beach, dove saranno presenti anche i cani da salvataggio in acqua della Scuola Italiana Cani da Salvataggio.

Per poi finire il 3 settembre nuovamente al lago di Castel Gandolfo.

A tutti loro sono andati i complimenti e l’apprezzamento dei gestori balneari, dei villeggianti e del direttore generale della ASL Roma 6 Cristiano Camponi, che ha apprezzato lo sforzo e l’impegno degli operatori sanitari sulle spiagge per oltre un mese. Impegno che ha portato a toccare ben 15 cittadine balneari tra mare e laghi.

Condividi

Autore A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: