Nemi: Imbrattati i cartelli stradali della nuova viabilità al lago. Indagini in corso, subito ripristinati

Nemi: Imbrattati i cartelli stradali della nuova viabilità al lago. Indagini in corso, subito ripristinati

Nemi – In nottata, alcuni cartelli stradali sono stati imbrattati sul lungolago, dopo l’istituzione della nuova viabilità e parcheggi a pagamento al Lago di Nemi.

Sul grave fatto, il comandante della polizia locale Gabriele Di Bella invita a un maggior rispetto del bene pubblico del Lago per chi non rispetta le regole e l’ambiente Lacustre.

vividental

Invita, inoltre, a una maggior presenza e collaborazione su questi luoghi da parte dell’ente Parco dei Castelli per la tutela e la salvaguardia ambientale e paesaggistica dell’area, di cui fa parte ricadente nel perimetro di loro competenza.

Case di riposo Villa Il Sogno e Villa Serena

Le indagini per risalire ai colpevoli sono in corso. Nel frattempo, sono stati ripristinati i luoghi e i cartelli ripuliti, con la polizia locale sul posto insieme agli ausiliari e ai carabinieri.

Sono state anche visionate le immagini di videosorveglianza del posto che avrebbero ripreso l’autore del delitto.

Condividi

Autore A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: