Nemi – Grossa frana ha interessato il costone del lago di Nemi

Nemi –  Grossa frana ha interessato il costone del lago di Nemi

Nemi – Nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 14.30, una grossa frana ha interessato il costone del lago di Nemi, dal centro storico che porta verso il lago.

grafiche ottobre 2022

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale e la vicesindaca Palazzi e gli operai e tecnici della Città Metropolitana, ente preposto alla cura della strada, che vista la conformazione di terra e molti alberi è sempre stata interessata negli ultimi anni a consistenti frane e smottamenti.

grafiche ottobre 2022
grafiche ottobre 2022

La messa in sicurezza della strada richiederà tempo, non basterà rimuovere l’albero ma saranno necessarie ulteriori risorse e tempi lunghi.

Rimane anche chiusa la via del lago Olimpico che collega il lungolago di Castel Gandolfo con la via dei laghi, arteria chiusa da 15 giorni per via delle forti piogge delle settimane scorse.

grafiche ottobre 2022

Anche qui sono intervenuti gli agenti della polizia locale per chiudere la strada e poi i cantonieri e i tecnici di città metropolitana per mettere in sicurezza la zona.

Continua a preoccupare la geologia dei costoni del lago, con i terreni franosi che alle prime piogge e temporali cedono con frane dovute anche al fatto dei lunghi incendi che hanno indebolito il suolo boschivo.

Condividi

Autore F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: