Nemi, grande successo del Concerto Lirico di tradizione popolare al chiostro del Santuario del Crocifisso

Nemi, grande successo del Concerto Lirico di tradizione popolare al chiostro del Santuario del Crocifisso

Nemi- Domenica 1°agosto si è svolto il terzo appuntamento del Festival Lirico dei Castelli Romani “Comune di Nemi” sotto la Direzione Artistica del Maestro Matteo Sartini, Direttore del Coro “Armonia Mundi” di Nemi e Direttore Artistico del Festival Lirico.

luglio

Con entusiasmo e simpatia il Maestro Matteo Sartini ha diretto al Pianoforte i pezzi cantati ed interpretati dal Soprano Annarita terrazzano, il Tenore Salvatore Pascale, il Basso Carlo Alberto Gioja e la Mezzo Soprano Serena Muscariello.


Il Concerto ha avuto due momenti distinti; il primo di musica prettamente operistica; nel Chiostro si sono elevate le arie del Don Giovanni di Mozart,  la Traviata e il Rigoletto di Giuseppe Verdi, il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini, la di W. A. Mozart, Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni. Dalla Tosca e Turandot di Giacomo Puccini, ai duetti dai Racconti di Hofmann di Offenbach e un coro ad unisono dal Rigoletto di Giuseppe Verdi.


Il secondo momento, quanto mai emozionante e trascinatore ha elevato nel cielo del lago di Nemi musiche e canti delle tradizioni popolari napoletane che ha coinvolto in un coro collettivo unisono il numerosissimo pubblico intervenuto sulle ben note canzoni quali: Dicitencello vuje – Marechiare – Tu ca non chiagne – Mattinata – I te vurria vasa – Core ‘ngrato – Passione – Torna a Surriento – O sordato nnammurato – Reginella – Funiculi Funiculà – O sole mio.


Alla fine del concerto gli applausi e i bis sono stati significativi sulla qualità e apprezzamento dei protagonisti da parte del pubblico. Si replica la prossima domenica, 8 agosto 2021 alle ore 18.00 sempre presso il Chiostro del Santuario del SS Crocifisso con l’Opera La Boheme di Giacomo Puccini Direttore Artistico il Maestro Matteo Sartini.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati