Monte Porzio Catone, Un evento nell’evento: I 250 anni della Confraternita di S. Antonino martire

Monte Porzio Catone, Un evento nell’evento: I 250 anni della Confraternita di S. Antonino martire

Monte Porzio Catione – La festa di S. Antonino è una ricorrenza molto cara alla nostra cittadina. Aiuta i monteporziani a chiudere in bellezza la stagione estiva. È una festa religiosa in cui si alternano momenti di raccoglimento a momenti  spensierati (sport, musica, cultura). Una festa che quest’anno acquista una valenza maggiore perché si arricchisce  di una ricorrenza particolare: i 250 anni della Confraternita di S. Antonino.  

Per festeggiare questo giubileo la Confraternita, nata nel 1771 in onore del Santo, ha confezionato un  libro: “Una storia lunga 250 anni”, un omaggio straordinario che ci racconta la sua storia, il culto del nostro  patrono, le curiosità, le origini. La presentazione è prevista sabato 4 settembre alle 17.30 a cura di un membro  della Confraternita, il dott. Antonio Saluzzi.  

Tutto il periodo della festa sarà caratterizzato dalle luminarie, gli addobbi che abbelliscono il nostro  meraviglioso Duomo ed una mostra fotografica allestita tra le vie del centro storico e il centro culturale  polivalente “E. Marcello Latini – Ephebeum” in via Cavour. Intendiamo mettere in risalto il compianto Marcello  Latini come personaggio che ha contribuito alla storia della nostra città (da protagonista assoluto nel celebre  “Rischiatutto” di Mike Bongiorno) ed a quella della Confraternita, essendo stato indimenticabile priore.  Quest’anno siamo nel centenario dalla nascita (7 Novembre 1922).  

Desideriamo ringraziare, a tal proposito, il Priore Antonino Claudi e tutti i membri della Confraternita a  cui vanno i nostri migliori auguri per questo importante giubileo.  

A nome dell’Amministrazione Comunale formuliamo i nostri auguri anche al nostro Parroco Don Maurizio ed alla Parrocchia San Gregorio Magno (nostro compatrono).  

La mostra ed il libro consentiranno a tutti di fare memoria di fatti e persone degli ultimi tre secoli di vita  monteporziana. Una testimonianza ulteriore di un legame indissolubile tra il Santo e la nostra cittadina.  

Questo legame si manifesta ogni anno, dal giorno della processione penitenziale del primo Settembre  all’ottava di S. Antonino (Giovedì 9), passando per l’immancabile appuntamento del 2 Settembre.  

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati