Monte Compatri, D’Acuti: Dimissioni del capo area, finanziamento a rischio?

Monte Compatri, D’Acuti: Dimissioni del capo area, finanziamento a rischio?

riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Fabio D’Acuti

Monte Compatri – Apprendiamo con ansia e preoccupazione che il responsabile dei lavori pubblici, l’ing. Giuliano Morelli, nella giornata di ieri, lunedì 25 ottobre, ha rassegnato le proprie dimissioni (ma non c’è un preavviso di 90 giorni?).

Senza voler prefigurare scenari apocalittici, tipo la revoca del finanziamento, come qualcuno paventa, ma che nessuno, spero, si auguri veramente, dobbiamo comunque dire che questo non è un bel segnale per il neo eletto sindaco, che appena dieci giorni fa, aveva rinnovato quell’incarico.

Perdere il finanziamento vuol dire arrecare danni all’Ente per gli affidamenti già fatti, ma soprattutto vorrebbe dire togliere il futuro ai nostri figli. Questo sarebbe intollerabile.

Le competenze, sia in senso tecnico, ma anche e soprattutto in senso politico, dovrebbero essere rispettate sempre: assessori non delegati che frequentano molto spesso uffici di competenza altrui, possono determinare incertezze e malintesi…
Auguri al neo nominato responsabile, arch. Pompili, perché possa sbrogliare una matassa parecchio aggrovigliata.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati