Marino, sit-in sabato 28 agosto: “Le donne Afghane esistono!”

Marino, sit-in sabato 28 agosto: “Le donne Afghane esistono!”

Marino – L’Associazione di Marino “Una Città non Basta” ha aderito all’iniziativa internazionale  proposta da “Economy of Francesco“, legata agli ultimi sviluppi in Afghanistan e in particolare alla situazione delle donne Afghane e organizza con altre associazioni che hanno già aderito e con tutte le realtà del territorio di Marino e dei Castelli Romani, associazioni, comitati e cittadini, che vorranno aderire, un sit-in sabato 28 agosto dalle 10 alle 13, in piazza San Barnaba, a Marino centro, per dire: “Le donne afghane esistono!”.

Ci appelliamo ad associazioni, comitati e cittadini” precisa il presidente di Una Città non Basta, Gianni Caucciperché aderiscano all’iniziativa invitando i soci e altri cittadini alla partecipazione. Nelle mani e alle finestre delle case invitiamo ad esporre un pezzo di stoffa blu, come quello che vuole nascondere il volto delle donne Afghane, per dire proprio a loro: siamo con voi, vi vediamo, vi sentiamo. Insieme, diamo visibilità a queste azioni, diamo voce a coloro che qualcuno vorrebbe mettere a tacere.”

Durante il sit-in sarà possibile intervenire al dibattito pubblico che si aprirà a Piazza San Barnaba sul tema della donne Afghane. In caso di adesioni di associazioni e comitati si prega di comunicare la partecipazione all’evento del 28 agosto al numero 348 806 4930.

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati