Marino, ospedale San Giuseppe, primo sopralluogo per il neo direttore generale dell’ASL Roma6

Marino, ospedale San Giuseppe, primo sopralluogo per il neo direttore generale dell’ASL Roma6

Marino (Rm) – Si è svolto ieri il primo sopralluogo presso il San Giuseppe di Marino da parte del nuovo Direttore Generale della ASL RM6 Cristiano Camponi, accompagnato dal Direttore Sanitario Roberto Corsi, con il Sindaco Stefano Cecchi insieme agli Assessori e Consiglieri intervenuti. Si è parlato degli interventi alla struttura, ormai prossimi, con il piano del PNRR e dei primi sviluppi già in corso in merito alle richieste fatte dal Sindaco lo scorso febbraio con il dott. Corsi a cui la ASL ha dato seguito. Al termine dei lavori infatti, ci sarà finalmente un ospedale di comunità H24, confermati anche i progetti per l’odontoiatria con la novità assoluta dell’impiego di un riunito carrellato che permetterà di intervenire anche sui soggetti diversamente abili per una massima inclusione dei servizi al cittadino e lo sviluppo di un polo oculistico completo di sala operatoria con macchinari all’avanguardia senza escludere anche l’ampliamento delle aree specialistiche anche in virtù di una possibile collaborazione con l’Università di Tor Vergata già in fase embrionale.

studio legale giussani roma

Nell’attesa dell’avvio dei lavori intanto un primo importante cambiamento è già stato attuato e riguarda l’allineamento informatico con il sistema operativo sul piano della comunicazione che permette una interoperabilità tra le varie strutture presenti nel territorio; un altro importante obiettivo raggiunto riguarda la senologia con la sostituzione del vecchio apparecchio in dotazione per la mammografia con uno nuovo e l’implemento di un secondo macchinario, in arrivo a breve, dedicato a questo settore di eccellenza del nostro ospedale. “Come ha ribadito anche il Direttore Generale, la vicinanza istituzionale è fondamentale per lavorare in sinergia – ha sottolineato il Sindaco Stefano Cecchi – Noi ci siamo e continueremo a vigilare affinché i servizi alla salute del cittadino siano sempre una priorità. Ci sono tanti progetti alla partenza e spero che presto si vedano i primi risultati come la zona CUP, pronta al restyling, che dovrebbe essere pronta già entro fine anno per garantire un luogo decoroso a tutti i pazienti in attesa per i prelievi. Ringrazio tutto il personale medico e infermieristico intervenuto e soprattutto il nuovo direttore con cui si è instaurato fin da subito un buon dialogo e a cui rinnovo ancora i miei auguri.

grafiche aprile 2022

Fonte: Pagina Facebook ufficiale comune di Marino

Condividi

Autore M

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati