Marino, il sindaco Cecchi: “nostro dovere difendere i valori della Repubblica dalla guerra”

Marino, il sindaco Cecchi: “nostro dovere difendere i valori della Repubblica dalla guerra”

Marino – In occasione della festa della Repubblica, il sindaco Stefano Cecchi scrive in una nota:

“Come tutti sappiamo la storia della nostra Repubblica nasce il 2 giugno del 1946, quando il Referendum espresse il voto di tutti gli italiani a favore della Repubblica e con essa della Costituzione, fondamento della nostra democrazia.

I valori come libertà, giustizia, uguaglianza e rispetto rappresentano oggi, come allora, la base per creare una società coesa. Una società che oggi assiste ad un duro conflitto in una civiltà ‘evoluta’”

studio legale giussani roma

“Il nostro vecchio continente rappresenta le radici per molti popoli e sta a noi tenere alti questi valori, essere di esempio, come lo siamo stati nella pandemia, quando per primi in Europa abbiamo fatto delle scelte a tutela dei cittadini – continua il sindaco. In occasione del 2 Giugno, il nostro dovere è di difendere e diffondere questi valori per tutti coloro che ancora non hanno capito che i tempi delle brutture della guerra devono rimanere lontani, auguri Italia!”

grafiche aprile 2022
Condividi

Autore F

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati