Marino, De Santis- De Felice: “Quella difficile vita dei nostri studenti…E Colizza tace”

Marino, De Santis- De Felice: “Quella difficile vita dei nostri studenti…E Colizza tace”

Marino – “Siamo molto preoccupati per quanto sta accadendo a Marino in merito al trasporto scolastico degli studenti dalla nostra città al liceo James Joyce di Ariccia. Molte famiglie, infatti, ci segnalano il fatto che numerosi ragazzi – anche a causa delle ataviche carenze del trasporto pubblico – utilizzano un servizio navetta bus, gestito da una ditta privata, per recarsi nell’istituto superiore ariccino.

Nulla di male se non fosse che tale prestazione risulterebbe assai onerosa per le tasche dei genitori e sarebbe pure richiesto il pagamento dell’abbonamento in forma anticipata: un controsenso in questo periodo di pandemia e col rischio -sempre dietro l’angolo – di un ritorno alla didattica a distanza. Alla luce di tutto questo, dunque, ci chiediamo: cosa ne pensa l’amministrazione Colizza di quanto sta accadendo?

Perché il sindaco grillino non interviene a tutela degli studenti marinesi, anziché chiudersi in un assordante silenzio istituzionale? A nostro giudizio è necessario che Palazzo Colonna convochi immediatamente un tavolo di confronto con le famiglie e con la ditta del servizio navetta al fine di trovare una soluzione concreta all’annosa criticità.

Più in generale, noi proponiamo che il Comune di Marino si faccia carico del problema, o stipulando una specifica convenzione che preveda sconti a favore dei residenti marinesi per il pagamento del bus o attivando un servizio sperimentale di collegamento tra la nostra città e le sedi del liceo linguistico e socio-psicopedagogico James Joyce di Ariccia, investendo fondi comunali e richiedendo ulteriori finanziamenti alla Regione Lazio.

Tutto ciò rappresenta certamente una delle nostre priorità amministrative per un comune importante e centrale , come Marino, che – lo ricordiamo – presenta purtroppo solo una scuola superiore sul proprio territorio cittadino. E, in questo contesto, la realizzazione di un nuovo istituto di scuola superiore, come pure sottolineato nel nostro programma elettorale, diventa necessità improrogabile per la formazione scolastica delle giovani generazioni di Marino”.


Così, in una nota, il candidato sindaco Fabrizio De Santis e la candidata prosindaco Gabriella De Felice, in previsione delle elezioni nel Comune di Marino, fissate per il 3 e 4 ottobre 2021.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati