Marino come metafora, mostra d’arte contemporanea di Mara Lautizi

Marino come metafora, mostra d’arte contemporanea di Mara Lautizi

“MARINO COME METAFORA”; è il titolo della mostra personale di Mara Lautizi. Si tratta di una raccolta di non molte opere, (oli su tela e su tavola) che hanno per tema la citta di MARINO.

Nelle tele della Lautizi non troverete la Marino riconoscibile dai monumenti più famosi. Nelle sue opere ritroviamo luoghi del Paese depurati da elementi di distrazione, che regalano così allo spettatore l’ESSENZA della forma, del colore e dell’emozione. Una interpretazione che si può definire poetica, un voler dire che la realtà la si può trasformare senza stravolgerla completamente grazie ad un potere che forse solo gli umani posseggono che è l’IMMAGINAZIONE.

“MARINO: un paese al quale mi sento profondamente legata, per me è METAFORA dell’”altrove”; non si tratta dell’altrove inteso come fuga dalla realtà ma è lo spazio in cui la realtà può ricomporsi e aderire ad un personale ideale di bellezza necessario al benessere psicofisico di ognuno.

Ho preso a soggetto alcuni luoghi apparentemente anonimi o addirittura non esteticamente belli, cercando di interpretarli ammantati di fascino, osservandoli in modo benevolo o addirittura come di chi si invaghisce perdutamente.

Questo mio omaggio a Marino vuole essere un segno di gratitudine per quanto mi ha regalato (e mi regalerà) in termini non solo di ispirazione artistica, ma di meditazione e di crescita personale”.

La mostra MARINO COME METAFORA è visitabile fino al 30 dicembre 2021 tutti i sabato e domenica dalle ore 10,30/12,30  e 16,30/19,30, il mercoledi dalle ore 11,30/12,30 in Corso Trieste 98 – Marino

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati