Mara Venier denuncia: “Un mio fake con Intelligenza Artificiale per truffare ingenui”

Mara Venier denuncia: “Un mio fake con Intelligenza Artificiale per truffare ingenui”

(Adnkronos) – L'immagine di Mara Venier "resa dinamica con la tecnologia della intelligenze artificiale che, unita a quella di Elon Musk, invita gli italiani ad investire 250 euro in un progetto finanziario garantendo un ingente reddito fisso mensile". E' il tentativo di truffa che vede la conduttrice "ancora una volta vittima inconsapevole ed incolpevole" e che ha spinto Mara Venier a rivolgersi all'avvocato per tutelarsi dall'uso abusivo della sua immagine. La denuncia, che arriva all'Adnkronos tramite l'avvocato della conduttrice, Giorgio Assumma, tradisce tutta l'amarezza della Venier per il tentativo di raggiro.  I fatti: lunedì 2 ottobre, un post di Facebook di un 'consulente finanziario' invita ad investire del denaro in un progetto finanziario "che aiuta i cittadini del Paese a guadagnare senza il minimo sforzo", citando le criptovalute che farebbero diventare "finanziariamente indipendenti nel più breve tempo possibile", ed invita ad attendere una chiamata "e seguire le istruzioni". Sotto il post, a sostenere il progetto, la foto 'animata' di Mara Venier, fatta parlare attraverso l'Intelligenza Artificiale. "Il video -spiega la Venier- viene pubblicato attraverso una piattaforma web, accompagnato dai suggerimenti favorevoli di un ipotetico consulente finanziario che appare fotografato e citato con nome e cognome. Da un primo accertamento la impresa che ha assunto la iniziativa non risulta reperibile, così come del tutto falso è il nome del consulente".  La conduttrice di 'Domenica In' spiega che il post sta scatenando già un putiferio tra i suoi fan. "Ho già ricevuto numerose telefonate di miei fans, meravigliati del fatto che io mi sia lasciata coinvolgere in una iniziativa palesemente ingannatoria -dice Mara- Ho dato mandato al mio legale Avvocato Giorgio Assumma di attivare tutte le iniziative amministrative e giudiziarie per far cessare l’illecito, ed ottenere il risarcimento dei danni". Contattato dall'Adnkronos, l’avvocato Assumma conferma: "Ho attivato gli strumento giudiziari ed amministrativi più rapidi -spiega il legale- E nel frattempo ho già fatto muovere in via informale la polizia, che mi ha rivelato che il profilo di questa persona non risulta nel loro database dei consulenti finanziari, e mi ha confermato che stanno facendo moltissime di queste truffe, richiedendo soldi o, qualche caso, dei medicinali". L'avvocato fa dunque alcune osservazioni giuridiche importanti sull'uso dell'Intelligenza artificiale: "Sta provocando danni incredibili -spiega all'Adnkronos Assumma, esperto del tema e che domani alle 10,30 all'Università Roma 3 terrà proprio un convegno su danni e vantaggi dell'IA. "E' inquietante -affonda l'avvocato, che difende spesso personaggi famosi. E citando lo sciopero degli attori di Hollywood, che protestano proprio contro l'uso indiscriminato dell'AI, spiega: "A Hollywood è successa una cosa incredibile. Durante le riprese di un film è morto un attore che lo stava interpretando. Bene, lo hanno ricostruito perfettamente e sono riusciti a portare ugualmente a termine il film. I risvolti sono drammatici, e questa vicenda di Mara venier denota come con l'Intelligenza Artificale si possano creare danni immani".  
(di Ilaria Floris)     —[email protected] (Web Info)

Last Updated on 5 Ottobre 2023 by Redazione

antica osteria eventi

Redazione

error: Tutti i diritti riservati