Lazio, bollettino Covid 26 settembre: calo dei casi positivi sia su base giornaliera che settimanale. Al NOC Concerto in memoria del Dottor Gianluigi Andrea Piegari

Lazio, bollettino Covid 26 settembre: calo dei casi positivi sia su base giornaliera che settimanale. Al NOC Concerto in memoria del Dottor Gianluigi Andrea Piegari

Oggi nel Lazio su 6.948 tamponi molecolari e 10.355 tamponi antigenici per un totale di 17.303 tamponi, si registrano 272 nuovi casi positivi (-34), 6 i decessi (+4), 392 i ricoverati (-4), 58 le terapie intensive (+3) e 343 i guariti.

Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,5%. I casi a Roma città sono a quota 126. Calo dei casi positivi sia su base giornaliera che su base settimanale grazie alla campagna di vaccinazione.

La campagna vaccinale nel Lazio ha superato i 4,2 milioni di cittadini che hanno effettuato la doppia dose di vaccino, oltre l’87% della popolazione adulta e l’82% della popolazione dai 12 anni. Vaccinati oltre 6mila cittadini nel Lazio con la terza dose” spiega l’assessore regionale alla sanità D’Amato.

Sono invece 23 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi presso la Asl Roma 6.

Alle 16:00 presso l’ospedale dei Castelli si è tenuto il Concerto ‘Senza Respiro’ sulle note di Ennio Morricone con l’orchestra da Camera di Frosinone in omaggio a Gianluigi Andrea Piegari per gli amici ‘Gigi’, il giovane medico deceduto a causa del Covid, i cui funerali si sono svolti ieri ad Albano Laziale. A fine agosto aveva effettuato un intervento in codice rosso a un paziente positivo Covid.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati