Lanuvio, il pronto intervento della Protezione Civile e dei Pompieri limita i danni di un grosso incendio

Lanuvio, il pronto intervento della Protezione Civile e dei Pompieri limita i danni di un grosso incendio

Tra Lanuvio e Campoleone, in via Laviniense, poco distante dall’incrocio con via Piastrarelle, hanno preso fuoco diversi ettari di campi, sterpaglie e vegetazione. L’incendio, da chiarire ancora se sia di natura dolosao meno, è divampato attorno alle 14.30.

Hanno preso fuoco anche dei rifiuti gettati dagli incivili lungo la strada. La strada è stata chiusa fino a via Cisternense-Nettunense, a Campoleone. Sono andati a fuoco anche alcuni alberi, caduto poi in strada, e alcuni campi agricoli, ma grazie al lavoro di vigili del fuoco e protezioni civili si è evitato il peggio per i frutteti, vigneti e casolari di campagna vicini all’incendio.

Le Protezioni Civili di Lanuvio, Genzano e alcune autobotti dei Vigili del Fuoco di Nemi e Velletri hanno operato per spegnere le fiamme. Grazie ai mezzi antincendio, salvo anche un lungo fosso pieno di vegetazione, prima che ci arrivasse il fuoco.

Le operazioni sono andate avanti fino alle 16.30. Ora via Laviniense è di nuovo transitabile.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati