Lanuvio, la Protezione Civile comunica le precauzioni per gli incendi estivi: Controlli sul territorio e sanzioni ai trasgressori

Lanuvio, la Protezione Civile comunica le precauzioni per gli incendi estivi: Controlli sul territorio e sanzioni ai trasgressori

Lanuvio – Avviso per i Lanuvini, da parte della Protezione Civile Comunale, tramite una nota del capo reparto e coordinatore del Gruppo Marco Baccarini : “Dal 15 giugno al 30 settembre è proclamato il periodo di massima allerta per gli incendi e a seguito dell’ordinanza del Sindaco, tra le altre prescrizioni vige il divieto assoluto di accensione di qualsiasi tipo di fuochi”.

“Ai volontari è affidato il ruolo di prevenzione che si esplica attraverso l’avvistamento, l’intervento diretto sugli incendi e le eventuali segnalazioni alle autorità di coloro che non rispettano l’ordinanza comunale sia per quanto riguarda l’accensione dei fuochi che per i proprietari di terreni incolti che possono essere causa di pericolosi inneschi d’incendi”. 

giugno

Inoltre ecco anche altre utili informazioni diramate dal coordinatore della PC lanuvina : “Stiamo ricevendo continue chiamate dal centralino del comune di cittadini che segnalano incendi, bisogna subito chiarire che per tutti i tipi di incendi si deve fare il numero 112 il numero unificato della sala operativa la quale inoltrerà le richieste ai vigili del fuoco, si può anche chiamare la polizia locale che a sua volta chiamerà il 112 o i volontari di protezione civile di Lanuvio che sono disponibili ad intervenire dalle 14:00 in poi”.

“Oppure si può chiamare la sala operativa regionale al numero verde 803555 che provvederà a mandare le forze che concorrono allo spegnimento degli incendi. Quindi è inutile chiamare il centralino del comune si perde solo tempo prezioso”.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati