Lanuvio, incendio doloso mette a rischio abitazioni lungo la linea ferroviaria

Lanuvio, incendio doloso mette a rischio abitazioni lungo la linea ferroviaria

Lanuvio – Oggi ennesimo incendio sulla scarpata ferroviaria Roma-Velletri nel tratto di territorio del Comune di Lanuvio.

Tra le 12,30 e le 13 arrivavano chiamate da parte degli abitanti di Via Madonna delle Grazie e Via Chico Mendez presso il centralino della protezione civile lanuvina. Per un vasto e repentino incendio doloso sulla scarpata ferroviaria che si era avvicinato pericolosamente alle abitazioni.

Sul posto si sono recati due mezzi con i moduli antincendio dei volontari della protezione civile di Lanuvio. I quali, constatata, la vastità dell’incendio innescato in quattro punti diversi, chiedevano l’ausilio di rinforzi che sopraggiungevano con i vigili del fuoco di Velletri e Nemi oltre ai volontari della protezione civile di Genzano.

L’intervento tempestivo dei volontari di Lanuvio ha impedito che il fuoco arrivasse ad alcune abitazioni a ridosso della scarpata ferroviaria, mentre gli altri automezzi impedivano che il fuoco si estendesse sia sulla scarpata ferroviaria che nei terreni confinanti.

L’intervento terminava alle 16,30 e risultava bruciata una superficie di circa 2000 metri quadri, sul posto la polizia ferroviaria e la polizia locale per regolare la viabilità chiusa al transito a tratti.


Non è stato necessario chiudere la linea ferroviaria in quanto i treni in quel tratto si fermavano e ripartivano subito . Solo qualche disagio e ritardo in transito ai convogli per la visibilità offuscata dal fumo.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati