“Hai guardato la mia ragazza”, 20enne preso a calci e pugni a Torino

“Hai guardato la mia ragazza”, 20enne preso a calci e pugni a Torino

(Adnkronos) – ‘Hai guardato la mia ragazza’. Con questa scusa due ragazzi di 18 e 19 anni hanno aggredito a calci e pugni e derubato del telefonino un 20enne. È successo sabato notte nel centro di Torino, ai Murazzi, uno dei luoghi della movida cittadina. I due aggressori sono stati fermati poco dopo dai carabinieri impegnati in controlli finalizzati a contrastare il fenomeno delle baby gang. Per entrambi l’accusa è rapina aggravata. I due sono stati denunciati anche per ricettazione. Il 19enne era già sottoposto alla misura di prevenzione dell'avviso orale.  Nel corso del controllo, i sospettati hanno tentato di disfarsi di due cellulari, uno di proprietà del ragazzo aggredito e l'altro è risultato rubato quella stessa sera poco distante. Da ulteriori indagini è emerso che gli arrestati avevano altri due cellulari, su cui sono in atto approfondimenti per determinarne la provenienza. —[email protected] (Web Info)

Last Updated on 14 Novembre 2023 by Redazione

Redazione

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: